In vista delle celebrazioni della Festa della Liberazione

25 Aprile, "Resistenze in Transito" al Palazzo Marchesale

L'Arci "Stand By;" e CGIL Santeramo organizzano una giornata dedicata all'arte legata a tematiche sociali e politiche

Attualità
Santeramo martedì 18 aprile 2017
di La Redazione
25 Aprile, "Resistenze in Transito" al Palazzo Marchesale
25 Aprile, "Resistenze in Transito" al Palazzo Marchesale © n.d.

Il 25 Aprile 2017 l’Arci Bari, in collaborazione con Arci Puglia, Arci “Stand by;” Santeramo e CGIL Santeramo organizzano una giornata in cui si è scelto di fare forza della potenza espressiva di artisti fortemente legati a tematiche politiche e sociali in vista delle celebrazioni della “Festa della Liberazione”.

In questa data il KM. 124 - Arte in transito, il contenitore di arti espressive nato dall'Arci "Standby;" Santeramo, ospiterà questa mostra che punterà ad esplorare il concetto di “Liberazione” attraverso varie forme di espressione artistica, contestualizzarlo e attualizzarlo.

“Guardare al passato – si legge nella nota di presentazione dell’iniziativa inviato in Redazione - non ha senso senza un'analisi sulle nuove privazioni della libertà, sul securitarismo, i malcelati razzismi e i nuovi fascismi che investono il contesto europeo (e italiano)”.

Durante la mostra – che si potrà visitare gratuitamente, dalle ore 10:00 alle 22.00, presso il palazzo marchesale di Santeramo - saranno esposte tavole di Gianluca Costantini (fumettista, artista e blogger ravennate), di Emanuele Giacopetti (fumettista genovese) e le opere di Antonio Milano (pittore gioiese).

“Che sia Arte, Musica o percorso quotidiano – si legge ancora nella nota - parleremo di Resistenza e lo faremo ospitando ai nostri microfoni Luca Basso - Presidente Territoriale di Arci Bari.

A partire dalle ore 17:00 sarà possibile inoltre seguire l’evento anche live in web radio.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette