Santeramo - sabato 07 gennaio 2017 Attualità

Critiche condizioni metereologiche

Viabilità, la comunicazione della Prefettura

La popolazione è invitata ad evitare di spostarsi o mettersi in viaggio con mezzi propri se non strettamente necessario. Chiuso l'aeroporto di Bari Palese

Emergenza neve © Gioia soccorso
di Barbara Colapinto

Attese le difficili condizioni metereologiche presso la Prefettura di Bari è stato istituito il Comitato Operativo Viabilità – già a partire da giovedì 4 gennaio ore 12:00 ininterrottamente.

A causa del peggioramento delle stesse, con intense precipitazioni nevose su tutto il territorio della provincia, capoluogo incluso, la popolazione è invitata ad evitare di spostarsi o mettersi in viaggio con mezzi propri se non strettamente necessario.

Tutti i mezzi già in movimento, obbligatoriamente muniti di catene o pneumatici di neve, possono richiedere informazioni sulla viabilità o inoltrare richieste di aiuto ai numeri 112 – 113 – 115 – 118 oppure 0805293366- 0805293302 0805293364 0805293312.

Il Direttore dell’aeroporto di Bari Palese, a causa della scarsa visibilità e del persistere delle precipitazioni nevose, ha disposto la chiusura dell’aeroporto fino al ripristino di migliori condizioni metereologiche.

Le condizioni critiche della viabilità hanno determinato il divieto di ingresso dei mezzi privati, anche se muniti di catene o pneumatici di neve, sulle seguenti strade fino a cessate esigente:

  • SS 96 nel tratto Altamura-Palo del Colle (in entrambe le direzioni)
  • SS 100 nel tratto Sammichele di Bari –Gioia del Colle  (dir. Taranto)
  • SP 18, SP 235 SP 236 Sannicandro Jesce (limite di provincia), SP 127 (Ospedale Miulli-Santeramo) SP 238 di Altamura (Altamura Corato) SP 39 stazione Poggiorsini SP 238, SP 151 Ruvo Altamura, SP 56 Ruvo – Molfetta, SP 19 Corato –San Magno e SP 230 delle Murge SP 231 Andriese Coratina SP 234 di Castel del Monte e SP 35 raccordo Ruvo di Puglia – Gravina in Puglia

La situazione resta comunque costantemente monitorata.

Intanto è fatto divieto di circolazione dei mezzi pesanti senza catene o pneumatici da neve, su tutte le strade provinciali, fino a cessate esigienze.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo