Santeramo - sabato 16 gennaio 2016 Attualità

Santermani nel mondo

Teresa, fino al cuore della Cina, per non “svalutare” i propri sogni

Intervista alla nostra conterranea, Teresa Cacciapaglia, che si occupa di diritto d’impresa nella capitale finanziaria della più grande economia mondiale.

Teresa Cacciapaglia
Teresa Cacciapaglia © SanteramoLive.it
di Giuseppe Ruscigno

Lo 0,1 % oppure 1 a 904, circa. No, non sono numeri buoni per cercare di sbancare qualche concorso dei Monopoli di Stato. Sono i numeri che mettono in relazione la popolazione del nostro paese con quella di Shangai. Santeramo, in termini di popolazione, rappresenta lo 0,1% di quella che è la più popolosa città della Repubblica Popolare Cinese. Per ogni Santermano, in sostanza, ci sono 904 abitanti di Shangai. E tra questi ultimi, aldilà dei dettami burocratici, c’è Teresa. 27 anni, laureata in giurisprudenza e con un master in diritto di impresa nel proprio curriculum. Sarebbe superfluo ed anche stucchevole cercare di introdurre questa  intervista con la solita retorica del paese sclerotico, afflitto dalla “fuga di cervelli”. Anche perché, il nostro paese probabilmente è giunto ad uno stadio ancora più avanzato, purtroppo. E la storia di Teresa ce lo dimostra. Ci dimostra che, ormai, dal “Bel paese” non fuggono soltanto i cervelli, ma anche e soprattutto, i sogni di intere generazioni.  

Quando mi sono iscritta alla facoltà di giurisprudenza non immaginavo di certo il mio futuro lontano dal mio paese anzi, a dir il vero, non mi sfiorava nemmeno l’idea.  Avevo una visione fiabesca della professione forense: i grandi processi, le arringhe infinite degli avvocati, insomma quello che si vede nei film.

Mi sono appassionata tanto al diritto, mi piaceva andare all’università.  Nel 2010 ho deciso però di fare un’esperienza all’estero, l’Erasmus. Posso dire che quella è stata la mia finestra sul mondo.  Mi sono accorta che stavo vivendo in una bolla, che il mondo girava diversamente. Ho conosciuto persone straordinarie, di culture e background diversi. Per non parlare poi del sistema universitario, mille volte più evoluto del nostro.

Quando sono tornata in Italia ho cominciato ad avvertire un senso di disagio, ma non sono andata via subito.

Ho trascorso i due anni successivi alla laurea in cui mi dividevo tra Londra, Roma e Bari. E’ stato un periodo di transizione, in cui ho frequentato un master in diritto di impresa, contemporaneamente mi preparavo per l’esame di abilitazione alla professione forense, e nei ritagli di tempo affinavo il mio inglese. Insomma dormivo poco!!!! E’ stato un momento faticoso, pieno di incertezze sul mio futuro ma che mi ha consentito di capire quello che volevo fare. Così è maturata la mia decisione di voler diventare una business lawyer ed il modo migliore per poterlo fare era andare via dall’Italia.

La decisione di andare via dal mio paese non è stata tuttavia spinta solo dalla necessità, ma da una mia forte curiosità e voglia di mettermi in gioco.

La mia terra è troppo lenta, statica e non mi permetteva di appagare le mie prospettive.  Spesso mi sentivo dire che non c’era spazio per me: poco lavoro, i clienti non ti pagano e soprattutto non avevo uno studio di famiglia alle spalle.

Volevo qualcosa di più per il mio futuro, un posto “Challenging” (sfidante n.d.R) che mi permettesse di imparare e di mettermi in gioco ogni singolo giorno e dove vieni valutato solo per quanto vali.” 

Ed ora ti ritrovi a lavorare nel cuore pulsante della più grande economia mondiale, per uno dei più prestigiosi studi legali italiani, più volte insignito del premio “Law Firm of the Year”.

 “A gennaio ho iniziato un stage presso lo studio Chiomenti a Shanghai. E’ una grandissima soddisfazione per me fare questa esperienza in una delle maggiori Law Firm italiane ma allo stesso tempo una grande sfida. Sono molto giovane ed ho ancora tanto da imparare. Gli avvocati che mi circondano sono di grande professionalità e competenza quindi dei modelli eccellenti da cui apprendere questa complessa professione. 

E’ evidente che si tratta di un tipo di lavoro completamente diverso rispetto a quello classico a cui siamo abituati. L’avvocato d’affari si occupa di transazioni, investimenti ed operazioni straordinarie estremamente complesse. I clienti con cui si interfaccia sono grandi società, banche non singole persone fisiche. Ovviamente tutto il lavoro viene svolto esclusivamente in inglese dove è imprescindibile una conoscenza perfetta”.

In un territorio come il nostro, la parola “globalizzazione” ha significato lavorare con il terrore di una concorrenza in grado di sfruttare quella manodopera a basso costo che tanti paesi, tra cui quello in cui lei lavora, offrono sul mercato globale. Pensi, invece, di poter rappresentare il lato positivo della “globalizzazione” cioè quello sinonimo di “opportunità”?

“Assolutamente si. Ogni fenomeno ha degli aspetti positivi e negativi diciamo. Nonostante le conseguenze negative che questo fenomeno ha causato ve ne sono altrettante positive, io mi ritengo molto fortunata perché sono stata coinvolta in queste ultime”.

Come si percepisce l’Italia da più di 9000 km di distanza? E’ più forte la forza d’attrazione delle proprie radici oppure quella di repulsione di una nazione che costringe troppi cittadini ad emigrare, per potersi realizzare?

“Con un pizzico di amaro in bocca devo ammettere che è maggiore il senso di repulsione. Purtroppo l’Italia, in modo particolare il mio settore, è ormai piuttosto saturo, il numero degli avvocati è superiore rispetto alla media nazionale degli altri stati. Quando sono lontana da casa tuttavia, guardo con nostalgia alla bellezza del mio paese e penso a quello che potrebbe essere se solo cambiassero alcune circostanze”.

E’ davvero così difficile per un italiano abituarsi agli usi ed alle abitudini degli abitanti della nazione della Grande Muraglia? Quali sono gli aspetti che più l’hanno colpita della cultura cinese?

“Dipende dal tipo di persona. Immagino che per qualcuno l’impatto con la Cina potrebbe essere difficile e lo è stato anche per me all’inizio. Parliamo di città di 20-25 milioni di abitanti dove anche prendere la metropolitana al mattino diventa complicato. Sono del parere tuttavia che l’essere umano si adatta ad ogni tipo di situazione ovviamente se c’è la volontà. Quindi no, non è poi così difficile e per di più Shanghai è una città molto occidentale che offre assolutamente tutto.La Cina è un paese straordinario, che si muove ad una velocità sconcertante, ogni giorno accade qualcosa di nuovo. E’ vero ti senti straniero in questa terra ma allo stesso tempo ti accoglie con calore e questo binomio mi piace molto.  Cosa ho imparato dai cinesi: “always productive” (sempre produttivo n.d.R)”.

La tua storia trasmette, secondo me, un messaggio di grande speranza e coraggio per tutti noi giovani che spesso ci sentiamo emarginati, e quasi trascurati dal nostro paese. Qual è il messaggio che la tua esperienza può lanciare ai tuoi coetanei?

“Di essere curiosi, di osare certamente. Io mi ritengo fortunata perché sono riuscita a capire che cosa volevo fare nella mia vita, quello che mi appagava di più. Ovviamente sono ancora ai piedi della montagna ed il percorso è tutto in salita, la competizione è estrema e le difficoltà che si incontrano quando si è soli da casa e dall’altra parte del mondo sono notevoli. Ovviamente la conoscenza delle lingue è imprescindibile. L’inglese non è più sufficiente nel mondo del lavoro. Invito i miei coetanei, quando le condizioni lo consentono, ad allontanarsi un attimo dalla quotidiana routine, questo consente di avere una visione più analitica e critica di ogni cosa. Bisognerebbe guardare ad altri modelli di nazione in cui i ragazzi a 18 anni vanno via di casa. Purtroppo questa mentalità non c’è nel nostro paese. Poi c’è sempre tempo per tornare!!!”.

A Teresa, per la sua gentilezza e disponibilità, vanno i ringraziamenti dell’intera redazione. Con l’augurio di continuare a scalare “la montagna” dei propri sogni, ovunque essa sia.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
{ "items": [{ "data_inizio": "2014/10/06", "data_fine": "2014/10/07", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/cornice_bisco.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "https://www.facebook.com/biscoaltamura", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"200" }, { "data_inizio": "2014/10/08", "data_fine": "2014/10/11", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/cornice_IMMOBILRETE_GEN.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "http://www.agenziaimmobilrete.it", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"150" }, { "data_inizio": "2014/10/07", "data_fine": "2014/10/08", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/cornice_edil_habitat.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "http://www.edilhabitat.it/", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"100" }, { "data_inizio": "2014/10/13", "data_fine": "2014/10/21", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/altilia-2000x600.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "http://www.nuovaaltilia.it", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#23305D", "top":"150" }, { "data_inizio": "2014/10/30", "data_fine": "2014/11/01", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/uccioi-skin.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "https://www.facebook.com/events/1572340069645769/?fref=ts", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#BFBFBF", "top":"150" }, { "data_inizio": "2015/02/12", "data_fine": "2015/02/14", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Santeramo/cornice/img/INCONTRO-skin.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "http://www.lincontrosanteramo.it", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"150" }, { "data_inizio": "2015/05/19", "data_fine": "2015/05/20", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/CORNICE%20FINALE.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "https://www.facebook.com/NicolaLaterzaPuglia2015?ref=br_rs", "attivo": "si", "colore_sfondo": "#fff", "top": "170" }, { "data_inizio": "2015/05/22", "data_fine": "2015/05/27", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/CORNICE%20FINALE.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "https://www.facebook.com/NicolaLaterzaPuglia2015?ref=br_rs", "attivo": "si", "colore_sfondo": "#fff", "top": "170" }, { "data_inizio": "2015/05/27", "data_fine": "2015/05/30", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/stea-skin.png", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "http://www.giannistea.it", "attivo": "si", "colore_sfondo": "#556672", "top": "150" }, { "data_inizio": "2015/07/01", "data_fine": "2015/07/03", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/COFIDI-skin.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "http://www.cofidi.it", "attivo": "si", "colore_sfondo": "#00264B", "top": "170" }, { "data_inizio": "2015/09/26", "data_fine": "2015/09/28", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/cornice_empire_2015.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "https://www.facebook.com/empiresportcenter?fref=ts", "attivo": "si", "colore_sfondo": "#fff", "top": "170" }, { "data_inizio": "2015/12/09", "data_fine": "2015/12/11", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/cornice_empire_2015.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "https://www.facebook.com/empiresportcenter?fref=ts", "attivo": "si", "colore_sfondo": "#fff", "top": "170" }, { "data_inizio": "2015/12/10", "data_fine": "2015/12/15", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/superban.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/img/320X80.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/itemoxygen/?fref=ts", "attivo": "si", "colore_sfondo": "#fff", "top": "100" }, { "data_inizio": "2016/01/10", "data_fine": "2016/01/12", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/cornice_empire_2015.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "https://www.facebook.com/empiresportcenter?fref=ts", "attivo": "si", "colore_sfondo": "#fff", "top": "170" }, { "data_inizio": "2016/03/08", "data_fine": "2016/03/16", "immagine": "http://cdn.livenetwork.it/skinoverlay/Corato/cornice/business-cornice.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "https://www.facebook.com/Business-stockhouse-abbigliamento-141383092593920/", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"150" }, { "data_inizio": "2016/03/23", "data_fine": "2016/03/24", "immagine": "http://cdn.livenetwork.it/skinoverlay/Santeramo/cornice/img/perbacco_cornice.jpg", "immagine_mobile": "http://cdn.livenetwork.it/skinoverlay/Santeramo/cornice/img/perbacco_320x80.gif", "href_immagine": "https://www.facebook.com/Perbacco-NUOVA-Gestione-239650016373055/", "attivo": "si", "colore_sfondo": "#fff", "top": "170" } ] } { "items": [ { "data_inizio": "2015/12/16", "data_fine": "2016/01/01", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Santeramo/prenews/fansanteramo.png", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Santeramo/prenews/fansanteramo-mobile.png", "href_immagine": "https://www.facebook.com/SanteramoLiveit-176395842433437/?fref=ts", "attivo":"si" } ] }
Chiudi Non visualizzare di nuovo