Amministrazione digitale

Dal 4 gennaio possibile inviare le pratiche Suap del Comune di Santeramo via Pec

A comunicarlo è il primo cittadino che preannuncia risparmi in termini di costi ed efficenza del servizio

Attualità
Santeramo domenica 03 gennaio 2016
di La Redazione
Dal 4 gennaio possibile inviare le pratiche Suap del Comune di Santeramo via Pec
Dal 4 gennaio possibile inviare le pratiche Suap del Comune di Santeramo via Pec © n.c.

Rivoluzione informatica per il Comune di Santeramo.

A partire da domani, 4 gennaio, sarà possibile presentare le pratiche al Suap del Comune di Santeramo in Colle a mezzo posta elettronica certificata (pec) all'indirizzo Pec serviziterritorio@pec.comune.santeramo.ba.it.

«Abbiamo preso la decisione di " metterci in proprio" per risparmiare il canone annuale di adesione ad altri enti nonché la quota economica dedicata alle assunzioni di personale che gravava sul bilancio comunale, ma soprattutto abbiamo dimezzato i costi di accesso al servizio per i Cittadini» -  afferma il sindaco D’Ambrosio in una nota inviata in Redazione.

«È un altro obiettivo della nostra amministrazione comunale: rendere l'accesso ai servizi in modo facile, celere ed economico».

Stando a come viene presentata l’iniziativa da parte del primo cittadino questa nuova funzionalità porterà un “notevole risparmio e maggiore celerità nel disbrigo pratiche per il comune di Santeramo e soprattutto per gli operatori economici”.

Non poche polemiche, nel passato, aveva sollevato inizialmente la volontà dell’amministrazione di prorogare, nell’ottobre 2013, la convenzione per la gestione associata tra diversi comuni dello Sportello Unico delle Attività Produttive e l’ulteriore “inversione” di rotta avvenuta sul finire del luglio 2015 quando in consiglio comunale la stessa amministrazione aveva invece deciso di revocare la convenzione.

Per accedere alla piattoforma di e-Suap, sviluppata dall’azienda santermana Code Architects s.r.l., è possibile cliccare sull’apposito menu, collocato nella colonna sinistra del portale comunale, oppure direttamente all’url http://suapsanteramo.azurewebsites.net/.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • VITO POSITANO ha scritto il 04 gennaio 2016 alle 10:46 :

    SINDACO L’APERTURA DI UNA MACELLERIA DOVE DOBBIAMO MANDARLA ALL’AREA NORD ALTAMURA O ALL’AREA SUD PUTIGNANO Rispondi a VITO POSITANO

  • VITO POSITANO ha scritto il 04 gennaio 2016 alle 06:57 :

    SI RIATTIVA IL SUAP E MURGIA SVILUPPO , ADESSO COME FARA LA CRICCA COMPOSTA DALLA ASL ,COMUNE. ALCUNI TECNICI A FAR CAMMNARE SVELTE LE PRATICHE CHE INTERESSANO ED AFFOSSARE QUELLE DELLA POVERA GENTE. SINDACO VERGOGNATI? Rispondi a VITO POSITANO

Le più commentate
Le più lette