lunedì 26 agosto 2013 Attualità
Natura e territorio

Aperto il parco avventura “Parco dei Briganti” tra Santeramo e Acquaviva

La struttura sorge in un'area di 35 ettari per gli amanti della natura e dello sport di ogni età.

Segnala questa notizia ai tuoi amici con una email
A:
Da:
Messaggio:
Parco Avventura
Parco Avventura © n.c.

E’ stato inaugurato ieri “Il Parco dei Briganti” parco avventura naturale della Puglia situato tra Acquaviva e Santeramo in località Mesola (la cui proprietà però ricade nel territorio di Cassano delle Murge). Saranno oltre trenta ettari di prati e bosco e ben sette i percorsi naturalistici per tutte le età e anche per ipovedenti.

Il nome della struttura, dedicato ai briganti di queste terre, è legato particolarmente alla figura di Vito Servodio, giovane ribelle che si oppose all’Unità d’Italia, vista dai contadini del Sud come un’invasione dei Piemontesi. Il brigante Servodio, nacque a Cassano delle Murge nel 1858, e dopo anni di lotte, sommosse e reati, fu scovato e ucciso nel Bosco di Mesola, proprio nella zona del parco, nel 1900, nella masseria Pantalone. Di qui nasce l’idea di dedicare la nuova struttura ai briganti.

Il “Parco dei Briganti” è un’enorme area immersa nella natura dove sarà possibile seguire percorsi sospesi sugli alberi, gite in mountain bike, soft air, percorsi a cavallo, percorso hebert, percorso a piedi nudi, trekking, nordic walking, orienteering, o fare semplici passeggiate e rifocillarsi nel punto ristoro.

Il Parco è pensato per tutti, famiglie e gruppi di amici. “Realizziamo un piccolo sogno – spiega Vito Lo Pane, tecnico agrario e socio fondatore della struttura al Corriere del Mezzogiorno– non facile da realizzare qui al Sud.

Il Parco è pensato davvero per tutti, grazie all’apporto di esperti agronomi e istruttori. Dai percorsi a piedi a quelli a cavallo, da quelli sugli alberi alle avventure in bicicletta. Saremo aperti tutto l’anno. Mettiamo a disposizione attrezzature, cavalli e biciclette”.

L'ingresso all'area è gratuito. Alla sua inaugurazione hanno partecipato i rappresentanti istituzionali delle città vicine. Da sabato è attivo anche un sito web per avere informazioni, vedere immagini e prendere contatti: www.parcodeibriganti.it.

Commenta
{ "items": [{ "data_inizio": "2013/12/01", "data_fine": "2013/12/01", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/quinto-cornice.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/photo.php?v=10200778094078546&set=vb.638337366217227&type=2&theater", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#0A1622", "top":"180" }] }